Circa

Vectra AI Leadership

Leadership esecutiva

Hitesh Sheth
Hitesh Sheth
Presidente e CEO

Hitesh Sheth è presidente e CEO di Vectra AI. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer di Aruba Networks. Hitesh è entrato in Aruba da Juniper Networks, dove è stato EVP/GM per la sua attività di commutazione e prima ancora SVP per il gruppo Service Layer Technologies, che comprendeva la sicurezza. Prima di Juniper, ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali nell'organizzazione di switching di Cisco, tra cui la gestione della sua attività metro Ethernet. Prima di Cisco, ha ricoperto posizioni dirigenziali e di gestione tecnica presso Liberate Technologies e Oracle Corporation. Ha iniziato la sua carriera come programmatore Unix presso la Santa Cruz Operation. Hitesh ha conseguito una laurea in Informatica presso l'Università del Texas ad Austin.

Aaron Bean
Aaron Bean
Vicepresidente delle risorse umane

Aaron Bean è vicepresidente delle risorse umane di Vectra. In Vectra ha maturato oltre 20 anni di leadership nelle risorse umane, con esperienza in aziende private e pubbliche. Prima di Vectra, Aaron è stato vicepresidente delle risorse umane di Skyhigh Networks, acquisita da McAfee, e vicepresidente senior delle risorse umane di Aruba, dove ha guidato le risorse umane dalla nascita alla quotazione in borsa e all'acquisizione da parte di Hewlett Packard Enterprise. Prima di Aruba, è stato responsabile delle risorse umane per il Juniper Security Products Group e vicepresidente delle risorse umane presso Alteon WebSystems, dove ha gestito le risorse umane, le strutture e le funzioni IT dall'avvio alla quotazione in borsa. Aaron ha conseguito una laurea in scienze presso la University of Southern California.

Willem Hendrickx
Willem Hendrickx
Chief Revenue Officer

Willem Hendrickx, esperto dirigente di vendita, è Chief Revenue Officer di Vectra AI. In precedenza ha ricoperto il ruolo di SVP International Sales e vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore della tecnologia aziendale. Willem vanta una solida esperienza nel conseguimento di risultati di alto valore e nello sviluppo di partnership commerciali strategiche. Continuerà a essere parte integrante della strategia di espansione globale di Vectra. Prima di entrare in Vectra, Willem ha lavorato a lungo presso EMC / Dell, dove è stato responsabile dei canali globali e delle attività commerciali. È stato presidente di Europa, Medio Oriente e Africa presso Alcatel-Lucent e vicepresidente senior di Nokia per l'Europa, dove era responsabile di un'attività del valore di oltre 4 miliardi di dollari. Willem ha anche ricoperto posizioni dirigenziali presso Tieto e Riverbed ed è stato il fondatore di GIG Technology.

Tommy Jenkins
Tommy Jenkins
Direttore marketing

Tommy Jenkins è Chief Marketing Officer di Vectra. Vanta oltre 20 anni di esperienza nel marketing e nelle vendite del settore tecnologico. Tommy è entrato a far parte di Vectra da Veeam, dove ha ricoperto il ruolo di chief marketing officer e VP of Global Demand Generation. Prima di Veeam, Tommy ha lavorato per AvidXchange, dove ha costruito ed eseguito una strategia di generazione della domanda che ha portato l'azienda a raddoppiare il fatturato, preparandola alla quotazione in borsa. Tommy ha inoltre trascorso quasi un decennio in Red Hat ricoprendo ruoli di responsabilità nell'ottimizzazione digitale e nell'e-commerce, nelle operazioni di marketing globale, nella gestione dei lead globali e nello sviluppo delle vendite. Ha conseguito una laurea in Comunicazione presso la Wake Forest University.

Jason Kehl
Jason Kehl
Vicepresidente senior di Ingegneria e Scienza dei dati

Jason Kehl è vicepresidente senior del settore tecnico di Vectra. Vanta oltre 15 anni di esperienza nel settore della sicurezza, tra cui gestione, sviluppo software e innovazione strategica. In precedenza, Jason è stato vicepresidente di Juniper, dove ha guidato la ricerca e sviluppo globale per le linee di prodotti SRX e di gestione. Prima di Juniper, è stato direttore di Cisco, dove ha guidato l'innovazione nella correlazione globale IPS e nei big data. Jason è entrato in Cisco grazie all'acquisizione di IronPort Systems, dove ha guidato i team che hanno realizzato le tecnologie anti-spam e di reputazione leader del settore. Ha conseguito una laurea in ingegneria chimica presso il Worcester Polytechnic Institute.

Greg Murphy
Greg Murphy
Vicepresidente senior delle operazioni e della strategia

Greg Murphy è il vicepresidente senior delle operazioni e della strategia di Vectra, con oltre 25 anni di esperienza nei settori della sicurezza informatica, delle reti e della tecnologia. Prima di Vectra, Greg è stato CEO di Ordr, leader nella sicurezza dei dispositivi connessi e dell'IoT. In precedenza, è stato VP Business Operations di HPE Aruba, dove ha guidato l'integrazione aziendale di Aruba e HP Networking dopo l'acquisizione di Aruba Networks da parte di HP per 3 miliardi di dollari. Greg ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali all'interno di Aruba, tra cui SVP Business Operations, GM del software di gestione di rete e VP Marketing. Greg è entrato in Aruba nel 2008 grazie all'acquisizione di AirWave Wireless, un fornitore di software di gestione di rete che Greg ha fondato e guidato. Greg ha conseguito un master presso la Stanford University e una laurea presso l'Amherst College.

Oliver Tavakoli
Oliver Tavakoli
Chief Technology Officer, Vectra AI

Oliver Tavakoli è Chief Technology Officer di Vectra AI e definisce la strategia tecnica dell'azienda. Oliver ha supervisionato l'adozione della tecnologia nella sicurezza informatica per oltre 25 anni, gli ultimi dieci dei quali presso Vectra AI. Prima di Vectra, Oliver è stato CTO della divisione sicurezza di Juniper Networks. È entrato in Juniper in seguito all'acquisizione di Funk Software, di cui Oliver era CTO. All'inizio della sua carriera, Oliver ha lavorato presso IBM, Fluent Machines e Novell Inc. e ha fondato Trilogy Inc, acquisita da Funk Software.

Consiglio di amministrazione

Bruce Armstrong
Partner operativo

Bruce Armstrong si occupa di mercati tecnologici aziendali, tra cui big data, container, devops, sicurezza, IoT, networking, storage e altre infrastrutture. In Khosla Ventures, ha fatto parte dei consigli di amministrazione di Big Switch Networks, Cylance, Ginger.io, GitLab, MemSQL, Mesosphere, Metamarkets (acquisita da Snap), Panzura, Parstream (acquisita da Cisco), Scaled Inference, Theatro e Vectra. In precedenza, Armstrong è stato presidente e CEO di PivotLink, presidente e CEO di Kickfire e presidente e CEO di Knova Software. Ha conseguito una laurea in informatica presso l'Università della California a Berkeley.

Brian Dunlap
Direttore generale

Brian Dunlap è amministratore delegato e si occupa di software e tecnologia aziendale presso Blackstone Growth. Il signor Dunlap ha sede a San Francisco. Prima di entrare in Blackstone nel 2019, il sig. Dunlap è stato membro del team di investimento Software & Enterprise Technology di TPG, sia di TPG Growth che di TPG Capital, guidando la crescita di minoranza e gli investimenti di buyout in software di mercato orizzontali e verticali, EdTech, FinTech, HCIT e Cybersecurity. Inoltre, Dunlap è stato responsabile della tecnologia di TPG RISE, co-fondata insieme a Bono e Jeff Skoll. Prima di TPG, Dunlap ha lavorato presso JMI Equity, una società di investimenti specializzata in software, dove si è concentrato esclusivamente sugli investimenti in SaaS e cybersecurity. Prima di JMI, Dunlap ha lavorato presso General Atlantic a New York, concentrandosi su investimenti azionari di crescita in software aziendali, internet per i consumatori e tecnologia finanziaria. Per metà peruviano e con una buona conoscenza del portoghese, Dunlap si è trasferito da New York a San Paolo nel 2010 come membro iniziale del team di investimento di GA per l'America Latina e ha realizzato investimenti tecnologici in Brasile, Colombia, Argentina e Perù. Prima di entrare in General Atlantic, Dunlap ha lavorato nel settore M&A presso Morgan Stanley a New York. Dunlap ha conseguito una laurea in Politiche pubbliche presso l'Università di Stanford, un master in Studi di politica internazionale presso il Freeman Spogli Institute di Stanford e un master presso la Stanford Graduate School of Business. Dunlap fa parte del comitato consultivo per gli investimenti d'impatto di Echoing Green, un'organizzazione no-profit leader nella fornitura di finanziamenti alle imprese sociali di tutto il mondo.

Charlie Giancarlo
AMMINISTRATORE DELEGATO

Charlie Giancarlo fa parte del consiglio di amministrazione di Vectra dall'aprile 2014. Attualmente è l'amministratore delegato di Pure Storage e in precedenza è stato amministratore delegato, responsabile della creazione di valore e consulente senior presso Silver Lake Partners. Prima di Silver Lake, per oltre un decennio Giancarlo è stato un dirigente di alto livello di Cisco, tra cui chief technology officer e chief development officer. Ha guidato la crescita multiprodotto di Cisco ed è stato in prima linea nelle attività di ricerca e sviluppo dell'azienda per tutte le linee di prodotto, con l'ingresso in nuovi mercati, tra cui telefonia IP, Wi-Fi, VPN, telepresenza e mercato delle PMI. Giancarlo ha conseguito una laurea in ingegneria elettrica presso la Brown University, dove fa parte del consiglio di amministrazione, un master in ingegneria elettrica presso l'Università della California a Berkeley, dove fa parte del consiglio di amministrazione, e un MBA presso la Harvard Business School.

Tim McAdam
Partner generale

Tim McAdam è entrato a far parte di TCV nel 2010 e si concentra sugli investimenti nei mercati del software aziendale, della sicurezza e dei servizi tecnologici. Oltre a Vectra, i suoi investimenti attuali includono Aviatrix, FinancialForce, GitLab (NASDAQ: GTLB), Legit Security, OneTrust, Oversight, Perceptyx e Vectra. I suoi investimenti precedenti includono Alarm.com (NASDAQ: ALRM), Avalara (NYSE: AVLR), Rapid7 (NASDAQ: RPD), Silver Peak (acquisita da HPE), Splunk (NASDAQ: SPLK) e TOA Technologies (acquisita da Oracle). Attualmente fa parte del consiglio di amministrazione di Alarm.com (NASDAQ: ALRM), Aviatrix, FinancialForce, OneTrust, Ovesight, Vectra e Perceptyx. In precedenza Tim è stato partner di Trinity Ventures, un'importante società di venture capital early- mid-stage, dove si è concentrato sugli investimenti nei settori del software e della sicurezza. Prima di Trinity, McAdam è stato vicepresidente di GTCR a Chicago. Ha iniziato la sua carriera nei primi anni '90 presso TA Associates a Boston. Ha conseguito un MBA presso la Stanford Graduate School of Business e si è laureato in archeologia classica al Dartmouth College.

Jim Messina
Fondatore e CEO

Jim Messina è fondatore e CEO del Messina Group, una società di consulenza a servizio completo con uffici a Washington e San Francisco. Architetto della campagna di rielezione di Barack H. Obama nel 2012, Messina è ampiamente riconosciuto come uno dei principali strateghi di comunicazione e affari pubblici al mondo. Nel 2013, Messina è stato nominato presidente di Organizing for Action, un gruppo di advocacy che promuove politiche sociali a livello comunitario, e co-presidente di Priorities USA Action, un super PAC progressista. I suoi legami stretti e costanti con il Presidente Obama e con altre figure chiave a livello mondiale aggiungono un valore e una visione unici al lavoro del Gruppo Messina.

David Reilly
Ex funzionario esecutivo

Reilly è un ex dirigente di Bank of America Corporation (Bank of America). Durante i 10 anni trascorsi in Bank of America, ha ricoperto diverse posizioni di leadership nell'area tecnologica e, più recentemente, è stato Chief Information Officer, Global Banking & Markets. Prima di entrare in Bank of America, Reilly ha ricoperto per 28 anni vari ruoli nel campo della tecnologia e della sicurezza di rete presso diverse grandi istituzioni finanziarie, tra cui Morgan Stanley, Credit Suisse First Boston, Goldman Sachs Group, Inc, Merrill Lynch & Co, Inc e HSBC Group. Attualmente fa parte dei consigli di amministrazione di Ally Financial Inc. (NYSE: ALLY), Data Dynamics, Inc. ed è membro del consiglio di amministrazione di NPower, un'organizzazione no-profit.

Hitesh Sheth
Presidente e CEO

Hitesh Sheth è presidente e CEO di Vectra AI. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer di Aruba Networks. Hitesh è entrato in Aruba da Juniper Networks, dove è stato EVP/GM per la sua attività di commutazione e prima ancora SVP per il gruppo Service Layer Technologies, che comprendeva la sicurezza. Prima di Juniper, ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali nell'organizzazione di switching di Cisco, tra cui la gestione della sua attività metro Ethernet. Prima di Cisco, ha ricoperto posizioni dirigenziali e di gestione tecnica presso Liberate Technologies e Oracle Corporation. Ha iniziato la sua carriera come programmatore Unix presso la Santa Cruz Operation. Hitesh ha conseguito una laurea in Informatica presso l'Università del Texas ad Austin.

Myrna Soto
Fondatore e CEO

Myrna Soto fa attualmente parte del consiglio di amministrazione di CMS Energy/Consumers Energy, Spirit Airlines, TriNet, Popular Inc, Headspace Health e Delinea. È anche fondatrice e CEO di Apogee Executive Advisors e recentemente è stata Chief Strategy and Trust Officer di Forcepoint, un fornitore di tecnologia per le imprese e il governo federale. In precedenza, Soto ha ricoperto posizioni dirigenziali e di senior leadership in aziende globali come Comcast, MGM Resorts International, American Express e Royal Caribbean Cruise Line. È anche riconosciuta come Governance and Board Leadership Fellow dalla National Association of Corp Directors (NACD) ed è stata nominata una delle 10 Top Power Players di SC Magazine per le donne nella sicurezza.

Eric Wolford
Partner di ventura

Eric Wolford è entrato in Accel nel 2014 e si concentra sulle aziende di infrastrutture aziendali. Sfrutta la sua esperienza nel campo delle infrastrutture e dell'IT per lavorare con i fondatori in tutto lo stack aziendale, dalle piattaforme analitiche di nuova generazione come Jut, alle aziende emergenti di sicurezza e rilevamento delle minacce cloud come Netskope e Vectra. Eric è anche co-responsabile del Consiglio tecnico di Accel. Prima di Accel, Eric ha ricoperto per anni diversi ruoli di gestione e di prodotto presso FastForward Networks, Inktomi e, più recentemente, presso Riverbed, dove è stato presidente del gruppo prodotti. Qui ha supervisionato la crescita delle piattaforme di punta di Riverbed per l'ottimizzazione WAN e l'accelerazione delle applicazioni, che sono diventate un'azienda da oltre 1 miliardo di dollari. Eric è originario della Bay Area, si è laureato alla Pepperdine e ha conseguito un MBA alla NYU.

Investitori

AME Cloud Ventures è il braccio d'investimento di Jerry Yang per l'innovazione tecnologica. Aiutiamo gli imprenditori sin dalla fase iniziale, fornendo loro le risorse, i consigli e il sostegno finanziario necessari per far crescere le loro aziende.

Accel è una società di venture capital leader che collabora con fondatori eccezionali con intuizioni uniche, dall'inizio a tutte le fasi di crescita di un'azienda privata. Atlassian, Braintree, Cloudera, Crowdstrike, DJI, DocuSign, Dropbox, Etsy, Facebook, Flipkart, Jet, Pillpack, Qualtrics, Slack, Spotify, Supercell, Tenable, UiPath, Venmo e Vox Media sono tra le aziende che la società ha sostenuto negli ultimi 35 anni. L'azienda cerca di comprendere gli imprenditori come individui, di apprezzarne l'originalità e di sfruttare i loro punti di forza. Perché la grandezza non ha uno stereotipo.

Atlantic Bridge è un fondo tecnologico globale con oltre 500 milioni di dollari di asset in gestione suddivisi in sei fondi, che investono in società tecnologiche in Europa, Stati Uniti, Medio Oriente e Cina. Atlantic Bridge ha uffici e personale a Londra, Dublino, Silicon Valley, Pechino e Muscat.

Blackstone è una delle principali società di investimento al mondo. L'azienda cerca di creare un impatto economico positivo e un valore a lungo termine per i suoi investitori, le società in cui investe e le comunità in cui opera. Lo fa utilizzando persone straordinarie e capitali flessibili per aiutare le aziende a risolvere i problemi. I nostri 649 miliardi di dollari di asset in gestione comprendono veicoli d'investimento focalizzati su private equity, real estate, debito e azioni pubbliche, life sciences, growth equity, opportunistico, credito non investment grade, real assets e fondi secondari, tutti su base globale.

DAG Ventures conduce round di finanziamento mid-stage e growth in promettenti società in portafoglio di selezionate e comprovate partnership VC early-stage. La nostra azienda è costruita per offrire un servizio coerente, rapido e di qualità superiore agli LP, alle società in portafoglio e a selezionate partnership VC early-stage. Con il supporto di un gruppo di investitori diversificato e globale, DAG Ventures gestisce 1,8 miliardi di dollari in un portafoglio di oltre 160 società in un'ampia gamma di settori tecnologici.

IA Ventures è una società di venture capital early-stage che investe in aziende che creano vantaggi competitivi attraverso i dati. Riteniamo che l'utilizzo dei dati come risorsa principale promuoverà l'innovazione in tutti i settori, dall'infrastruttura di archiviazione ed elaborazione all'analisi, fino ai prodotti e ai servizi basati sui dati. In quest'ottica, ci concentriamo sulle aziende che utilizzano tecnologie all'avanguardia per gestire ed estrarre valore dagli enormi insiemi di dati odierni, talvolta non strutturati e spesso in tempo reale.

Khosla Ventures è una società di venture capital che si concentra su aziende in fase iniziale nei settori di Internet, informatica, telefonia mobile, tecnologia del silicio e tecnologia pulita. L'azienda è stata fondata nel 2004 da Vinod Khosla, ex socio generale di Kleiner Perkins Caufield & Byers. L'azienda ha sede a Menlo Park, in California, e gestisce circa 1,3 miliardi di dollari di capitale degli investitori, oltre a fondi precedenti finanziati dallo stesso Khosla.

Silver Lake è leader mondiale negli investimenti tecnologici, con oltre 43 miliardi di dollari di patrimonio combinato in gestione e capitale impegnato e un team di circa 100 professionisti dell'investimento e della creazione di valore dislocati in tutto il mondo. Applicando le intuizioni strategiche di un esperto del settore, l'abilità operativa di un team di gestione di livello mondiale e sofisticate capacità di investimento e strutturazione, Silver Lake sfrutta la profonda conoscenza e l'esperienza di un team globale.

TCV collabora con amministratori delegati e fondatori di aziende tecnologiche in fase di crescita, pubbliche e private, nel tentativo di raggiungere la leadership di mercato. Forniamo ai team di gestione intuizioni basate sui dati, competenze settoriali, accesso a talenti di livello mondiale e collegamenti con i leader di categoria. Abbiamo una prospettiva a lungo termine, impegnando ingenti capitali, tempo e risorse interne per sostenere e affiancare le nostre aziende nel loro percorso.

L'Ireland Strategic Investment Fund, gestito e controllato dalla National Treasury Management Agency (NTMA), è un fondo di sviluppo sovrano con un mandato unico. Il Fondo ha il mandato statutario di investire su base commerciale in modo da sostenere l'attività economica e l'occupazione in Irlanda. Il suo predecessore era il National Pensions Reserve Fund (NPRF).

Wipro Ventures è il braccio di investimento strategico di Wipro Ltd. e si concentra sugli investimenti in startup in fase iniziale e media. Si tratta di un fondo da 100 milioni di dollari che sfrutta la portata globale e la conoscenza del mercato di Wipro per accelerare la crescita delle società in portafoglio. L'ampia base di clienti di Wipro (1.000 clienti in tutto il mondo) ci permette di comprendere meglio le esigenze dei clienti e le tendenze del mercato, consentendoci di fornire indicazioni preziose alle nostre startup partner.