Resilienza informatica

Cloud Protezione dell'identità

Prevenite gli attacchi di account takeover con la piattaforma Vectra AI , dotata di Attack Signal Intelligence™ avanzata per la protezione dell'identità cloud con rilevamento guidato dall'intelligenza artificiale.

Cloud Protezione dell'identità
Il cambiamento

C'è un motivo per cui molte violazioni di dati iniziano con il furto di credenziali.

L'abuso di privilegi fornisce agli aggressori i mezzi più efficaci per muoversi, manipolare i servizi, eseguire ransomware e accedere a dati sensibili. Il pericolo è particolarmente elevato per le aziende ibride e multicloud .

Nonostante i vostri sforzi per la protezione dalle frodi e l'autenticazione a più fattori (MFA), gli aggressori più sofisticati possono facilmente eludere gli strumenti di prevenzione e sferrare attacchi di account takeover (ATO) in pochi secondi. Avete bisogno di un modo per bloccare gli attacchi di account takeover dopo la compromissione, prima che il danno sia fatto.

La sfida

Non è una questione di "se", ma di "quando".

Gli aggressori troveranno lacune nei permessi. Con l'espansione della superficie di attacco, aumenta anche l'opportunità per gli insider malintenzionati di muoversi lateralmente all'interno dell'organizzazione, senza essere individuati e scoraggiati. Ma non deve essere necessariamente così.

Panoramica della tecnologia

Rilevare e reagire agli abusi di privilegi con la piattaforma Vectra AI

Vectra AI Attack Signal IntelligenceTM espone la narrazione completa di qualsiasi attaccante che tenta di abusare dei privilegi. I team SOC utilizzano la piattaforma Vectra AI per indagare e rispondere a qualsiasi tipo di abuso o accesso non autorizzato sulle superfici di attacco ibride di oggi: reti pubbliche cloud, SaaS, identità e data center. Vectra AI garantisce che il team non perda mai un'azione di escalation o un accesso non autorizzato, in modo che gli aggressori non raggiungano mai il loro obiettivo.

Per saperne di più
La soluzione

Vedere e intervenire quando gli account di fiducia sono compromessi.

Alimentata dal sistema più avanzato del settore Attack Signal IntelligenceTMVectra IDR monitora costantemente i vostri account Azure AD in modo da poter vedere e bloccare in tempo reale l'uso improprio dell'identità cloud .

Vedere e bloccare in tempo reale l'abuso di identità attivo su cloud
con la piattaforma Vectra AI
Rilevamenti guidati dall'intelligenza artificiale

I rilevamenti basati sull'intelligenza artificiale analizzano l'abuso dell'account utente su più superfici di attacco - rete, identità, cloud e infrastruttura SaaS - coprendo oltre il 90% delle tecniche di MITRE ATT&CK .

Triage guidato dall'intelligenza artificiale

Triage guidato dall'intelligenza artificiale utilizza l'apprendimento automatico per comprendere l'ambiente unico, distinguere tra eventi dannosi e benigni e ridurre il rumore degli avvisi dell'85% o più.

Priorità guidate dall'intelligenza artificiale

Prioritizzazione guidata dall'intelligenza artificiale correla, assegna un punteggio e classifica gli incidenti in base al livello di urgenza, consentendo agli analisti di identificare in modo proattivo il triplo delle minacce.

Come funziona

Scoprite la potenza della Vectra IDR

Gli aggressori possono trovare lacune nelle autorizzazioni

Quando si affrontano decine di migliaia di nuove minacce ogni giorno, gli aggressori più sofisticati sono destinati a trovare delle falle.

Il CDR di Vectra riprende da dove si era interrotto IAM

Colmiamo le lacune lasciate dagli strumenti di prevenzione per aiutarvi a rilevare e rispondere all'abuso di privilegi attivi. Grazie al contesto completo degli incidenti e alla conoscenza dei comportamenti accettabili, garantisce una visione a 360 gradi degli attacchi basati sull'identità.

Gli strumenti di prevenzione non aiutano dopo una compromissione

La prima cosa che fanno i cyberattaccanti dopo aver eluso i vostri strumenti di prevenzione? Muoversi lateralmente alla ricerca di account privilegiati, in grado di accedere a dati sensibili.

Vediamo gli attacchi attivi in tempo reale

Il nostro brevetto Privileged Access Analytics (PAA) si concentra automaticamente sugli account più utili agli aggressori, in modo da poter vedere e bloccare la progressione prima che si verifichi una violazione.

Troppi strumenti creano troppo rumore

Gli analisti sprecano troppe ore critiche passando al setaccio migliaia di avvisi per valutarli tutti.

Ci concentriamo su ciò che conta

Come componente centrale della piattaforma Vectra AI , la nostra soluzione CDR rivela l'uso improprio delle credenziali, l'elevazione dei privilegi e altre tattiche di minaccia basate sull'identità con dettagli significativi, senza creare ulteriore rumore di allarme.

Cloud Protezione dell'identità, il metodo Vectra AI

Copertura

Con una telemetria degli attacchi consolidata su tutta la superficie di attacco, si ottiene la visibilità necessaria per una copertura completa di tutti i metodi di attacco ibridi.

Chiarezza

Combiniamo il rilevamento guidato dall'intelligenza artificiale con il contesto basato sulle firme, per rivelare tutti i comportamenti dannosi. Sapete cosa è urgente, così potete concentrarvi sugli attacchi reali.

Controllo

Armate gli analisti del vostro SOC con indagini e risposte integrate, automatizzate e cogestite, in modo da poter ridurre il rischio delle infrastrutture critiche in tutta tranquillità.